Ebola: è morto il primo britannico per il virus

L’uomo, la cui identità non sono stati resi noti, è morto in Macedonia, nel sud-est Europa dopo un viaggio dalla Gran Bretagna infettato dalla malattia killer. Il suo decesso è stato annunciato da un alto funzionario del governo macedone. L’alto funzionario del governo macedone ha aggiunto che un secondo britannico sta iniziando a mostrare i sintomi dell’infezione. La terribile notizia arriva poche ore dopo che il governo ha annunciato che tutti i viaggiatori che arrivano nel Regno Unito negli aeroporti di Heathrow, Gatwick e viaggianosui treni Eurostar dovranno essere sottoposti ad uno screening per verificare eventuali sintomi del virus mortale dell’Ebola.

Print Friendly, PDF & Email