Fabio Granata: “Inquinamento industriale, intervenga la Procura della Repubblica di Siracusa”

rino durante

Siracusa, 16 ottobre – Fabio Granata (Green Italia) si “appella” alla Procura della Repubblica di Siracusa: “inquinamento e mancanza di controlli oramai intollerabili: serve intervento giudiziario oltre che politico”. “Nei  mesi scorsi abbiamo consegnato alla Procura della Repubblica di Siracusa un dettagliato esposto denuncia sull’inquinamento industriale nel siracusano, sulle omissioni nei controlli e sulla mancata osservanza  delle norme sul registro tumori:la situazione in questi mesi e’diventata intollerabile e ancor più grave. Registriamo la latitanza e le gravi omissioni da parte del Governo della Regione e delle autorità sanitarie e di controllo (o,peggio,la loro complicità interessata)e oltre che a sollevare nelle sedi politiche la gravita’del contesto siracusano,anche in Parlamento europeo attraverso il gruppo dei Verdi, lanciamo un ulteriore appello alla Procura della Repubblica siracusana perché accerti cosa sta accadendo in questa fase di “passaggi di proprietà” e di totale deregulation sulla pelle della salute e della vita dei cittadini. La misura e’ colma e serve un segnale subito per evitare ulteriori e gravi situazioni per la salute pubblica in nome del profitto di pochi spregiudicati operatori industriali “

Print Friendly, PDF & Email