Fermato con 6 chili di cocaina: 63enne napoletano arrestato dai carabinieri

PALERMO – Ieri pomeriggio alle 17.00 circa, i Carabinieri del Comando Provinciale di Palermo, hanno arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio POLLARO Salvatore, napoletano classe 1952, ivi residente, volto noto alle forze dell’ordine.

L’uomo alla guida di una di una Fiat Punto di aggirava con fare sospetto per le vie di Brancaccio, portando i Carabinieri a controllare la targa. L’interrogazione alla banca dati permetteva di scoprire che in passato, a bordo di quell’autovettura, intestata ad una società napoletana di autonoleggio, in più occasioni, erano stati fermati dei pregiudicati.

I militari fermato il mezzo nei pressi di un noto ristorante in via Messina Marine controllavano l’uomo, che particolarmente preoccupato consegnando i documenti, riferiva di avere fretta di andare via.

La centrale operativa informava gli operanti che POLLARO Salvatore era gravato da vari precedenti tra cui stupefacenti, portando i militari a controllare il mezzo. La successiva perquisizione  permetteva di rinvenire in un trolley nell’abitacolo 6 kg. di cocaina (suddivisi in altrettanti panetti) di un valore stimato al dettaglio tra i 550.000 ed i 600.000 €.

L’uomo su disposizione dell’Autorità Giudiziaria è stato tradotto al carcere dell’Ucciardone.

Print Friendly, PDF & Email