Grammichele. 28enne insospettabile spacciava da casa

GRAMMICHELE (CT) – I Carabinieri della Stazione di Grammichele, nell’ambito di un mirato servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto un 28enne del posto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, nelle ore precedenti era stato notato dal personale operante, mentre, davanti l’ingresso della propria abitazione, cedeva ad un sorvegliato speciale di P.S. con obbligo di soggiorno, un involucro, all’interno del quale successivamente si accertava contenere una dose di sostanza stupefacente verosimilmente del tipo marijuana. Nell’immediatezza i militari effettuavano quindi una perquisizione personale e domiciliare rinvenendo, ben occultati, n. 87 dosi della stessa sostanza stupefacente del peso complessivo di gr. 112, un bilancino digitale di precisione e la somma contante di € 60 ritenuti provento dell’attività illecita. L’arrestato, espletate le formalità di rito, veniva tradotto presso il carcere di Caltagirone a disposizione dell’A.G..

Print Friendly, PDF & Email