Ieri un brutto incidente a Modica: Muore un 32enne

Un giovane ispicese, residente a Modica è rimasto vittima di un incidente stradale autonomo nei pressi del Viadotto “Nino Avola”. L.S., poco prima delle 13, alla guida di una Toyota Yaris, stava percorrendo l’ex provinciale 126, “Modica-Giarratana”, quando ha impattato violentemente contro un autoarticolato,  fermo nella piazzola di sosta alla destra del senso di marcia tenuto dall’utilitaria. L’allarme è stato lanciato da alcuni automobilisti in transito. Sul posto, scattata la macchina dei soccorsi, sono arrivati gli uomini del nucleo di pronto intervento della Polizia Locale di Modica. Le portiere del veicolo erano bloccate ed un ispettore ha utilizzato una mazza per rompere un vetro al fine di accertarsi delle condizioni della vittima.  I vigili del fuoco, nel frattempo, sopraggiunti, hanno estratto il corpo poi l’equipe dell’ambulanza medicalizzata del 118 ha confermato il decesso. Il sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Ragusa, Monica Monego, ha disposto la restituzione della salma alla famiglia. Al momento il corpo senza vita del giovane si trova nell’obitorio dell’Ospedale Maggiore di Modica.

Print Friendly, PDF & Email