Larciano. Va a rubare con l’auto della figlia: Denunciato

Larciano – Un 54enne domiciliato a Massa e Cozzile con alcuni precedenti di polizia a suo carico, è stato denunciato dai militari della stazione di Larciano perché nella serata del 25 giugno scorso, introdottosi in un’abitazione di via Matteotti a Larciano, dove aveva rubato un borsello contenente un portafoglio con una piccola somma di danaro contante e documenti personali, era stato sorpreso dal proprietario dell’abitazione. Il ladro si era dato precipitosamente alla fuga con il bottino ma la vittima era riuscita ad annotare il numero di targa dell’auto con la quale era fuggito che è risultata di proprietà di una giovane di Massa e Cozzile, attraverso la quale non è stato difficile risalire all’autore del furto, che però ha negato ogni addebito. La refurtiva non è stata recuperata.

Print Friendly, PDF & Email