Livorno, recuperati 5 smartphone rubati, denunciati 3 stranieri

I Carabinieri della Stazioni di Collesalvetti, al termine di una mirata attività d’indagine, avviata in ambito provinciale, nella giornata di ieri hanno effettuato diverse perquisizioni all’interno del campo nomadi di Navacchio rinvenendo 5 smartphone, del valore commerciale compreso tra i 200 e gli 500 euro, sottratti durante diversi furti messi a segno ai danni di attività commerciali della zona.

Le perquisizioni, a cui hanno partecipato anche i colleghi della Stazione Carabinieri di Navacchio e del Nucleo Cinofili Carabinieri di San Rossore, ed il successivo rinvenimento dei telefoni hanno portato alla denuncia all’Autorità Giudiziaria di tre nomadi del posto.

Print Friendly, PDF & Email