Livorno, sorpreso in sella a una bici rubata. Denunciato uno straniero

Ieri pomeriggio, a seguito della segnalazione di un cittadino al numero d’emergenza 112, una pattuglia del Nucleo Operativo Radiomobile di Livorno è intervenuta in via Haiphong dove ha sottoposto a controllo un cittadino nigeriano in sella ad una bicicletta.

Dai successivi accertamenti è emerso che la bici in possesso dello straniero era stata rubata il giorno precedente ad una donna livornese, che aveva sporto denuncia di furto presso la Stazione Carabinieri Livorno Centro. Per questo motivo, il nigeriano è stato denunciato in stato di libertà per ricettazione mentre la bicicletta è stata restituita alla legittima proprietaria.

Nel corso dello stesso pomeriggio, i militari della Stazione Livorno Centro, invece, nell’ambito di una serie di controlli ad esercizi commerciali, hanno controllato all’interno di una tabaccheria un quarantenne, residente a Livorno, trovandolo in possesso di 5 grammi di cocaina suddivisa in dosi nonché un coltello con una lama di 15 cm.

L’uomo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per spaccio e per porto abusivo di armi mentre lo stupefacente ed il coltello sono stati sottoposti a sequestro.

Print Friendly, PDF & Email