Lotta al lavoro nero: elevate sanzioni per oltre 18 mila euro

MASSAFRA – Negli ultimi giorni, i militari della Compagnia di Massafra, nell’ambito dell’osmosi info-operativa tra Arma territoriale ed i reparti speciali dei Carabinieri, hanno effettuato numerosi controlli ad attività commerciali ed imprese presenti sul territorio, con il fine di verificare la conformità del rispetto della normativa sui luoghi di lavoro, nonché la regolarità delle posizioni d’impiego degli operai dipendenti.
Nel corso di tali servizi, ad un esercente operante nel campo della ristorazione è stata contestata la normativa di sul contrasto al lavoro nero, poiché all’interno dell’attività sono stati trovati 4 lavoratori occupati irregolarmente. Da un punto di vista amministrativo, la sanzione complessivamente contestata ammonta ad oltre 18.800,00 euro e contestualmente veniva disposta la sospensione dell’attività.
A consuntivo dei servizi, sono stati controllati ulteriori 8 operai, risultati essere in regola da un punto di vista della posizione d’impiego.
Resta sempre alta l’attenzione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Taranto in tale ambito.

Print Friendly, PDF & Email