Mafia Capitale. Continua l’operazone “Mondo di Mezzo”: nella Capitale più gruppi criminali. Legami con ‘ndrangheta

Roma, 11 dic 2014 – Questa mattina il R.O.S. ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di due persone indagate per associazione di tipo mafioso nell’ambito dell’operazione “Mondo di Mezzo”. Contestualmente un ulteriore soggetto, indagato a piede libero e destinatario di informazione di garanzia, è stato sottoposto a perquisizione locale e personale. Gli interventi sono stati eseguiti nelle province di Roma, Latina e Vibo Valentia. Le indagini hanno documentato come gli indagati, organici all’organizzazione denominata Mafia Capitale, abbiano assicurato il collegamento tra alcune cooperative e una consorteria di matrice ‘ndranghetista egemone nel vibonese.

Print Friendly, PDF & Email