Mafia. Operazione “Doks”: Scovato e catturato latitante

CATANIA – La scorsa notte i Carabinieri della Tenenza di Misterbianco hanno hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Catania, nei confronti del 26enne misterbianchese Antonino SCUTO.

Sfuggito all’arresto nell’ambito dell’operazione del 4 luglio scorso che ha disarticolato una componente criminale della famiglia mafiosa Santapaola-Ercolano che gestiva il traffico di droga e le estorsioni nella zona di San Giovanni Galermo, è stato individuato dai militari di Misterbianco che, grazie ad una incessante attività investigativa, ieri hanno posto fine alla sua latitanza.
L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato associato al carcere di Catania Bicocca.

Print Friendly, PDF & Email