Messina. La Polizia individua e denuncia topo d’appartamento

Refurtiva riconsegnata al legittimo proprietario

E’ stata una perquisizione di ieri mattina ad opera degli operatori delle Volanti della Questura di Messina a portare alla luce il bottino di un furto perpetrato il giorno prima.
L’autore, un 21enne messinese, già noto alle forze dell’ordine, è stato identificato grazie alle telecamere presenti vicino il luogo dove il reato è stato consumato.
Rinvenuti presso l’abitazione del giovane, oltre gli indumenti indossati durante la commissione del delitto, anche denaro e n.3 collane restituite alla vittima previo riconoscimento.
Il ladro, condotto presso gli uffici di Polizia, ammessa la propria responsabilità in merito al fatto contestato, è stato denunciato.

Print Friendly, PDF & Email