Minorenne non rientra in comunità per dedicarsi allo spaccio: Preso sulla circonvallazione a Palagonia

PALAGONIA – 15 anni, è questa l’età del giovane palagonese arrestato in flagranza ieri sera dai Carabinieri della Compagnia di Palagonia, poiché ritenuto responsabile di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.
Collocato dai servizi sociali in una comunità dell’hinterland catanese, per delle problematiche legate al nucleo familiare d’origine, non era rientrato al termine di un permesso ottenuto per far visita alla madre. Sono stati gli uomini del Nucleo Operativo a sorprenderlo ieri pomeriggio in quella Via Circonvallazione mentre era intento a vendere droga a due assuntori. Fiutando la presenza dei Carabinieri ha tentato una inutile fuga a piedi, terminata ad un centinaio di metri dal luogo di smercio quando è stato raggiunto e bloccato. Perquisito sul posto aveva addosso 27 dosi di “marijuana”, per un peso complessivo di 40 grammi. La droga è stata sequestrata mentre l’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato associato al Centro di Prima Accoglienza per minorenni di Catania.

Print Friendly, PDF & Email