Modica, controlli congiunti contro abusivismo commerciale

Operazione contro l’abusivismo commerciale è stata eseguita nella tarda serata di giovedì in territorio di Modica.

E’ stata un’operazione congiunta tra la Polizia Locale e la Guardia di Finanza della locale Tenenza, concordata tra i comandanti Rosario Cannizzaro e Alessandro Salvatore che ha consentito di verificare il rispetto delle norme riguardanti, in particolare, il possesso di tutti i requisiti, l’occupazione del suolo pubblico ed il rilascio dello scontrino fiscale.

I controlli sono iniziati intorno alle 19,30 per concludersi a mezzanotte. Gli esercizi commerciali controllati sono stati nel centro cittadino e a Marina di Modica. Nella frazione marinara, un ambulante è stato sanzionato per non avere emesso il previsto scontrino e contemporaneamente anche per avere occupato abusivamente suolo pubblico con sedie e tavoli per circa 22 metri quadrati.

Controllati tutti gli autobar che, in atto, operano sul Lungomare Buonarroti ma installati in Piazza Donatello. Anche in città sono stati sanzionati alcuni esercenti che occupavano suolo pubblico in forma superiore rispetto all’autorizzazione rilasciata dall’Ufficio Tributi del Comune.

Quest’attività di controllo proseguirà anche nei prossimi giorni ed è frutto di una collaborazione sinergica con le fiamme gialle.

 

Print Friendly, PDF & Email