Montecatini Terme. Denunciato in stato di libertà dai militari del Norm, un 74enne di Pieve a Nievole, per lesioni colpose e omissione di soccorso in occasione di incidente stradale.

Redazione Due, Montecatini Terme (Pistoia), 2 marzo 2016.- Nella serata 26 febbraio scorso,  un uomo mentre transitava in via Toti a bordo della sua utilitaria,  aveva travolto una 38enne del luogo che stava attraversando le strisce pedonali insieme alla figlia. L’urto fortunatamente non era stato violentissimo ma sufficiente a far accasciare la donna prima sul cofano della macchina e poi al suolo,  procurandole contusioni varie medicate presso il locale pronto soccorso, con 5 giorni di prognosi.  Invece di fermarsi per sincerarsi  delle condizioni della donna, l’automobilista si era rapidamente allontanato spegnendo fra l’altro i fari nel probabile tentativo di rendere difficoltosa la sua individuazione.  Ai militari del Norm che dopo qualche giorno lo hanno identificato,  anche grazie alle telecamere di sorveglianza del centro abitato,  ha dichiarato di essersi accorto dell’investimento ma di avere percepito che la donna non aveva subito conseguenze per cui non aveva ritenuto opportuno fermarsi. All’uomo è stata ritirata la patente di guida.

Print Friendly, PDF & Email