Montecatini Terme. Studentessa scippata fa arrestare ladro

Montecatini Terme – E’ accaduto nel tardo pomeriggio di ieri nella stazione ferroviaria di Piazza Italia. X.I., 19enne di origini albanesi residente a Pistoia, già noto alle forze di polizia e residente a Pistoia, ha strappato un costoso smartphone dalle mani di una studentessa 20enne di Uzzano che stava scendendo dal treno regionale Firenze-Viareggio, fuggendo a piedi. La vittima non si è data per vinta e dopo avere inseguito lo scippatore fino alla antistante piazza Italia, ha fermato una pattuglia del Radiomobile che stava transitando proprio nella piazza ed ha spiegato ai militari cosa le era capitato. I militari allertata la centrale e le altre pattuglie sul territorio si sono subito messi alla ricerca dello scippatore che dopo pochi minuti è stato rintracciato in corso Matteotti e bloccato con la refurtiva, del valore di seicento euro, che è stata immediatamente restituita alla vittima. Il giovane, dopo la formalizzazione dell’arresto per furto con strappo, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa della direttissima prevista per oggi.

Print Friendly, PDF & Email