Nasconde droga nella borsetta di un’amica inconsapevole: arrestato

I Carabinieri della Compagnia di Bra hanno arrestato per detenzione di stupefacenti ai fini si spaccio A.L, 23enne braidese, pregiudicato.
I militari dell’Aliquota Radiomobile avevano notato A.L. a bordo della sua autovettura, che, alla loro vista, aveva tentato di eludere il controllo, allontanandosi a forte velocità, compiendo anche manovre pericolose nel traffico cittadino.
I carabinieri dopo un inseguimento lo avevano fermato.
A.L., in compagnia di un’amica, non aveva fornito spiegazioni plausibili del suo strano atteggiamento e i militari, ai quali era già noto, lo avevano perquisito.
I carabinieri avevano rinvenuto nella borsa della ragazza un involucro con numerose dosi già confezionate di marjuana. La giovane donna era risultata completamente all’oscuro dell’occultamento della droga da parte di A.L., che nelle concitate fasi del controllo aveva riposto il pacchetto all’interno della sacca.
A.L. veniva arrestato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e tradotto presso la casa circondariale di Asti.
Oltre alla droga i carabinieri hanno sequestrato un bilancino elettronico di precisione e 500,00 euro in contanti, probabile provento delle cessioni al minuto dello stupefacente; ritirata anche la patente di guida come effetto delle violazioni al C.D.S. contestate.

Print Friendly, PDF & Email