Olbia: furto in appartamento. Arrestati dai carabinieri.

Nella tarda serata di ieri i Carabinieri della Sezione Radiomobile del Reparto Territoriale hanno arrestato Albert CRETULESCU e Mihaela PALICI, 33enne lui e 34enne lei, entrambi originari della Romania e con precedenti di polizia, per furto aggravato in abitazione in concorso. I due, dopo avere infranto una finestra, si sono introdotti in una casa di civile abitazione, ma sono stati notati da un vicino, parente del proprietario dell’appartamento, che dopo avere dato l’allarme al 112 ha tentato di fermare i ladri riuscendo a bloccare solo la donna.

I Carabinieri, giunti subito dopo, hanno preso in consegna la ragazza e dopo avere acquisito le prime informazioni, immediatamente, a poca distanza, sono riusciti a rintracciare e arrestare anche l’uomo che dovrà rispondere anche di porto abusivo di coltello.

Durante il sopralluogo dell’abitazione è stato verificato che i due avevano già messo alcuni oggetti all’interno di borse pronte per essere portate via.

I due sono stati trattenuti presso la camera di sicurezza del Reparto Territoriale dei Carabinieri di Olbia sino al rito per direttissima in cui sono stati convalidati gli arresti.

Print Friendly, PDF & Email