Operazione “Linea d’addio”: La Polizia di Stato blocca pericolosa banda di rapinatori

Risolto il giallo dei coniugi sequestrati in casa lo scorso ottobre ad Ucria

MESSINA – E’ scattata stamani, ed è al momento in corso, l’operazione “Linea d’addio” con la quale la Polizia di Stato sta eseguendo la misura cautelare, emessa dal GIP del Tribunale di Patti, dr. Andrea La Spada, su richiesta del Sostituto Procuratore, d.ssa Giorgia Orlando, nei confronti di nove persone considerate i componenti di una pericolosa banda criminale dedita a furti e rapine in villa.
Tra i nove soggetti raggiunti dalle misure cautelari emesse a seguito delle indagini condotte dai poliziotti del commissariato P.S di Patti, vi sono gli autori della brutale rapina ai danni di una coppia di coniugi sequestrati nella loro casa ad Ucria lo scorso ottobre.

Print Friendly, PDF & Email