Palermo. Due vigili urbani aggrediti da un ambulante in via Imera

Palermo, 16 ottobre 2014 – L’intervento della polizia municipale è scaturito in base agli esposti ed alle segnalazioni ricevute dai cittadini che lamentano la presenza di venditori ambulanti nella zona ed a tal fine il Comando ha predisposto dei servizi antiabusivismo su corso Finocchiaro Aprile e le strade limitrofe.
La pattuglia impegnata nei servizi di controllo del commercio su area pubblica, è intervenuta per i controlli di prassi nei confronti di un venditore  di prodotti  ortofrutticoli che stazionava sulla sede stradale di via Imera all’angolo con via Antinoro.  Alla richiesta da parte degli agenti delle autorizzazioni, il venditore  ed altre tre persone del suo nucleo familiare andavano in escandescenze, inveendo con minacce nei confronti degli agenti. Uno di loro si scagliava contro un agente colpendolo al fianco con un calcio, altri due per scongiurare il sequestro della merce lanciavano in aria le cassette colme di frutta, spargendole sulla sede stradale, mentre una donna procurava graffi e contusioni ad un altro agente.

Arrivate altre pattuglie in supporto, in un clima di totale ostilità gli agenti concludevano il loro intervento sequestrando circa 15 chili di prodotti  ortofrutticoli, ed una bilancia. Quattro persone, tra cui una donna, tutti appartenenti allo stesso nucleo familiare sono state denunciate all’autorità giudiziaria per minacce, lesioni ed oltraggio.

Print Friendly, PDF & Email