Palermo, maltempo. I carabinieri intervengono a seguito di una frana

Palermo, 15 ottobre 2015 – Carabinieri della Compagnia di Monreale sono intervenuti sulla S.S.186 nei pressi del km 12, dove, a causa delle avverse condizioni metereologiche, si è verificata una frana di fango e sassi, dal fronte di circa 200 metri che si è staccata dalla montagna e si è riversata nella carreggiata, interrompendo così, il traffico veicolare.

Nella circostanza vi era in transito un autocompattatore per la raccolta rifiuti, operante nel comune di Monreale, che si è parzialmente danneggiato ed i cui occupanti sono rimasti illesi. Sono in corso i lavori per il ripristino della viabilità da parte di una locale ditta interessata dall’A.N.A.S.. Sul posto sono attesi funzionari dell’A.N.A.S. e della Protezione Civile per acclarare il dissesto idrogeologico; il loro parere sarà fondamentale per la riapertura della strada al traffico veicolare.

Print Friendly, PDF & Email