Pistoia, i carabinieri arrestano un 27enne per estorsione e lesioni aggravate

Nel corso della nottata di oggi 21 dicembre, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagni di Pistoia hanno tratto in arresto per il reato di estorsione e di lesioni aggravate, B. A. 27enne italiano con precedenti di polizia. I Carabinieri del NORM erano intervenuti in Via Antonelli a Pistoia a seguito di una segnalazione da parte di una 36enne casalinga straniera che lamentava di essere stata aggredita dall’arrestato il quale, dopo aver suonato al campanello della sua abitazione si era introdotto in casa contro la sua volontà e con la forza passando poi a minacciare la donna affinché gli consegnasse del denaro.

Al diniego il giovane l’ha colpita con la cintura dei pantaloni sulla mano provocandole una lesione sanguinante ed ha continuato a insistere nella richiesta di denaro. La donna è però riuscita a fuggire e rifugiarsi presso una vicina di casa. I carabinieri, una volta giunti sul posto, hanno rilevato che il giovane, ben descritto dalla aggredita, si era già allontanato.

Le ricerche prontamente avviate hanno consentito di rintracciare in breve tempo il giovane presso il Circolo ricreativo del Fornacione. Ulteriori accertamenti hanno fatto emergere che, tra le ore 17,00 e le ore 19,00 precedenti, si era reso autore di altre intemperanze sfociate nell’aggressione, senza alcun apparente motivo, di altri due giovani – un 15enne studente italiano ed un operaio 35enne italiano – incontrati casualmente per strada, i quali avevano dovuto far ricorso alle cure del locale pronto soccorso ospedaliero riportando rispettivamente lievi lesioni il primo e il distacco di un dente il secondo il quale si trova tutt’ora ricoverato in ospedale, in attesa dell’intervento di ricostruzione; la donna straniera benché avesse riportato delle lesioni al dito di una mano ha preferito non ricorrere alle cure ospedaliere.

L’aggressore all’atto del suo rintraccio presso il circolo ricreativo “Fornacione” si trovava in evidente stato di alterazione alcoolica ed a seguito dell’arresto è stato trattenuto nelle camere di sicurezza del Comando Provinciale Carabinieri di Pistoia e messo a disposizione dell’AG di Pistoia.

Print Friendly, PDF & Email