Poggio Rusco. Trema nuovamente la terra nel mantovano e nella Bassa Modenese.

Redazione Due, Poggio Rusco (Mn), 26 febbraio 2016.- Torna a tremare la terra nel mantovano e nella Bassa Modenese. Una scossa di magnitudo 3.0, localizzata dalla Sala Sismica Ingv di Roma ad  una profondità di 5 km è stata, infatti, registrata nella serata di ieri, giovedì 25 febbraio alle ore 21.55.16 con epicentro in località Poggio Rusco, in provincia di Mantova. La scossa, probabilmente sussultoria,  preceduta da un forte boato, è stata avvertita distintamente dalla popolazione la quale si è subito riversata per strada e nei punti di raccolta. Sembra che per il momento non si registrino danni a persone e cose. Il sisma è stato avvertito anche in molti comuni della Bassa Modenese, distanti poche decine di chilometri dall’epicentro ed in modo particolare a Mirandola, Concordia sulla Secchia, San Felice e Finale Emilia. Zone già fortemente colpite dal sisma del 2012 che, con le due terribili e devastanti scosse del 20 e 29 maggio causò morte e distruzione tra la popolazione. Ricordi indelebili riaffiorati nuovamente nella mente dei cittadini con la scossa di ieri sera che ha generato paura e terrore.( Nella foto il sisma del 2012 a Concordia sulla Secchia). Terremoto Concordia

Print Friendly, PDF & Email