Pregiudicato picchia la compagna: applicata immediatamente la misura dell’allontanamento

BRA – E’ stato deferito in stato di libertà all’autorità giudiziaria per maltrattamenti in famiglia G. L. B. pregiudicato di 38 anni residente a Bra, denunciato dalla compagna che ha raccontato ai carabinieri della compagnia di Bra di essere stata picchiata più volte, in un caso anche in pubblico. In quest’ultima occasione sono stati alcuni passanti, che hanno assistito alla scena, a chiamare il 112.
L’uomo è stato successivamente rintracciato dai carabinieri della Stazione di Bra, guidati dal Maresciallo Vito Arciuli, che, con l’autorizzazione della dott.ssa Donatella Masia, sostituto procuratore della Repubblica preso il Tribunale di Asti, hanno applicato la misura precautelare dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa, poi convalidata dal Giudice per le Indagini Preliminari. G.L.B. rischia l’arresto in caso di violazione della prescrizioni della misura.

Print Friendly, PDF & Email