Ragusa. Diciottenne tenta il suicidio gettandosi dal balcone

Ragusa, 4 luglio 2015 – I Carabinieri di Ragusa sono intervenuti, nella notte, sulla scena di un tentato suicidio. Una giovane ragazza, di appena 18 anni, aveva infatti poco prima compiuto l’insano gesto, gettandosi dal balcone della propria abitazione.
Fortunatamente i soccorsi sono giunti tempestivamente, allertati dai familiari della giovane studentessa, letteralmente sconvolti dall’accaduto. Grazie anche all’altezza limitata dell’abitazione – circa 2 metri dal suolo – le conseguenze non sono state fatali: la ragazza è stata ricoverata presso il locale pronto-soccorso ove le è stata diagnosticata la frattura del calcagno, con una prognosi di gg. 30 s.c.
Gli accertamenti esperiti dai Carabinieri tempestivamente giunti sul posto hanno permesso di appurare che la ragazza stava attraversando un momento difficile sul piano personale.

Print Friendly, PDF & Email