Ragusa, a spasso con una mazza da baseball. Denunciato un Albanese

E’ stato sorpreso e denunciato dagli uomini dell’Ufficio Volanti della Questura di Ragusa un cittadino albanese di 27 anni che girava a bordo di un fuoristrada portando con se una mazza da baseball.

Durante i servizi di controllo del territorio, in piena notte, gli agenti hanno intravisto un giovane che, a bordo di un suv, alla loro vista ha accelerato la marcia cercando di disperdere la pattuglia.

I poliziotti dopo un breve inseguito sono riusciti a bloccarlo. Dagli accertamenti esperiti è emerso che il cittadino albanese, aveva dei precedenti per reati inerenti gli stupefacenti. Pertanto, tenuto conto anche delle particolari circostanze di tempo e di luogo, i poliziotti hanno proceduto all’immediata perquisizione sul posto.

Celata all’interno dell’auto gli agenti hanno rinvenuto di una mazza da baseball modificata artificialmente in modo da facilitarne il porto e l’uso.

Il giovane non ha saputo giustificare compiutamente il possesso della mazza che pertanto è stata sottoposta a sequestro penale.

Lo stesso pertanto è stato denunciato all’autorità giudiziaria per porto di oggetti atti ad offendere. Nei suoi confronti è stata inoltre emessa una sanzione amministrativa di oltre 200 euro, per violazioni a norme del codice della strada in quanto guidava facendo uso del telefono cellulare ed era sprovvisto della prescritta carta di circolazione.

Print Friendly, PDF & Email