Ragusa. Stavano asportando il bancomat, la polizia li arresta

RAGUSA – Nel corso della notte, giungeva preso l’utenza telefonica 113, la segnalazione di manomissione di un apparecchio “Bancomat” allocato presso una struttura ospedaliera di Ragusa.
Personale della Sezione Volanti prontamente intervenuto sul posto, notava all’interno dell’andrione della struttura ospedaliera due individui intenti ad armeggiare con attrezzi per sradicare il bancomat dai supporti metallici ai quali era ancorato.
I malviventi, alla vista dei poliziotti, si sono dati alla fuga per due opposte direzioni. Uno di essi veniva immediatamente bloccato, mentre l’altro si dileguava buttandosi in un terrapieno tra la folta vegetazione.
Dopo un frenetico inseguimento anche il secondo malvivente veniva catturato; il medesimo a seguito della rovisosa caduta riportava gravi lesioni agli arti inferiori e, pertanto, veniva ricoverato presso il locale Ospedale, vigilato da personale di Polizia.
L’altro malvivente, su disposizione dell’A.G., veniva posto in stato di arresto e condotto presso la locale Casa Circondariale.

Print Friendly, PDF & Email