Roseto degli Abruzzi. I carabinieri chiudono due esercizi commerciali

I Carabinieri della Stazione di Roseto degli Abruzzi, nel tardo pomeriggio di ieri, hanno notificato un ordine di chiusura temporanea di attività per la durata di sette giorni, emesso dal Questore della Provincia di Teramo, nei confronti del “Bar Gigino” ubicato in Via L’Aquila. I Carabinieri nel corso dei servizi di controllo del territorio hanno accertato la costante frequentazione del Bar da parte di soggetti noti per fatti di giustizia, da cui è derivato l’Ordine di chiusura del Questore in base all’art.100 del T.U.L.P.S. per motivi di Ordine e Sicurezza Pubblica.

I militari hanno anche notificato un ordine di cessazione e chiusura di attività nei confronti del centro scommesse sportive “Aleabet Bookmaker” sito nella Frazione di Cologna Spiaggia. Il titolare del centro scommesse nei mesi scorsi era stato già diffidato dai militari ad interrompere l’attività di raccolta di scommesse sportive in quanto sprovvisto di autorizzazione, a cui è seguito l’Ordine di chiusura emesso dal Questore.

Print Friendly, PDF & Email