Salerno. Arrestati dalla Polizia 87 affiliati a un clan dedito allo spaccio di droga

Salerno, 29 maggio 2015 – Nelle prime ore della mattinata odierna, personale della Squadra Mobile della Questura di Salerno, della Squadra di Polizia di Polizia Giudiziaria del Commissariato P.S. di Battipaglia e del Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato, coadiuvato da numerosi equipaggi dei Reparti Prevenzione Crimine della Polizia di Stato, ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip presso il Tribunale di Salerno, su richiesta della locale Procura della Repubblica – Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 87 affiliati ad un’organizzazione criminale – in diretto contatto con il clan Giffoni/Noschese già operante in Battipaglia – dedita al traffico ed allo spaccio di ingenti quantitativi di stupefacenti provenienti, principalmente, dall’hinterland napoletano.L’ordinanza cautelare ha disposto anche il sequestro di una lussuosa villa e di una società commerciale, con interessi nel settore della ristorazione, nella disponibilità degli indagati.Agli indagati sono contestati – a vario titolo – i delitti di associazione per delinquere finalizzata al traffico ed allo spaccio di sostanza stupefacente (principalmente cocaina e hashish) che aveva monopolizzato il mercato di Battipaglia e della Piana del Sele, di associazione per delinquere di tipo camorristico,  ed altro.

Print Friendly, PDF & Email