Scoglitti. Continuava a violare la sorveglianza speciale: Arrestato

Scoglitti (Vittoria), 19 giugno 2015 – Prosegue l’attività di prevenzione e di repressione dei reati nel territorio della giurisdizione della Compagnia Carabinieri di Vittoria, nell’ambito dei servizi straordinari di controllo del territorio predisposti dal Comandante Provinciale di Ragusa.
Le attività svolte in stretta collaborazione con la Procura della Repubblica presso il Tribunale ibleo, hanno consentito, nella serata di ieri, di trarre in arresto, in ottemperanza all’ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva, Perone Salvatore cl. 68, noto pregiudicato locale. Il predetto, in base al provvedimento limitativo della libertà personale, emesso dalla Procura di Ragusa proprio ieri, è ritenuto responsabile di reiterate violazioni alla misura della sorveglianza speciale, cui era sottoposto. Violazioni accertate grazie ai costanti controlli da parte dei militari della Stazione Carabinieri di Scoglitti e dalle pattuglie espresse sul territorio dalla Compagnia Carabinieri di Vittoria, sui soggetti destinatari di provvedimenti restrittivi o di misure di prevenzione. In questo caso, i militari della Stazione di Scoglitti, avevano denunciato più volte, nel corso di mesi il pregiudicato, proprio a seguito di violazioni della sorveglianza speciale. Tali segnalazioni hanno consentito all’A.G. Iblea di emettere il provvedimento restrittivo in base al quale, Perone è stato tratto in arresto e sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione, dove dovrà scontare una pena di 8 mesi.
Analoghe esecuzioni, limitative della libertà personale, e contestuali controlli dei soggetti destinatari di misure alternative alla detenzione carceraria, predisposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Ragusa, proseguiranno nelle prossime settimane in mirati servizi a largo raggio su tutto il territorio di competenza.

Print Friendly, PDF & Email