Siracusa. La polizia di stato denuncia un uomo e interviene per una tentata rapina

SIRACUSA – Nella mattinata di ieri, Agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa, intervenuti nei pressi del palazzo dell’ex provincia per una manifestazione di quei lavoratori dell’ex ente provincia, hanno denunciato O.L. (classe 1957) siracusano, perché, a causa del rallentamento del traffico causato dai manifestanti, scendeva dalla propria autovettura, dopo essersi munito di un bastone e minacciava le persone ivi radunatesi. Pertanto, l’uomo veniva denunciato per i reati di porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere e minacce aggravate.

Inoltre, alle ore 10.00 di ieri mattina, tre individui, di cui uno armato di pistola, facevano irruzione all’interno di una gioielleria sita in corso Gelone per perpetrare una rapina. Dopo la ferma reazione del titolare, gli stessi, desistendo dall’intento criminoso, si davano alla fuga.

Print Friendly, PDF & Email