Siracusa. La polizia di stato arresta un giovane, ne denuncia un altro per furto e ne segnala uno per possesso di droga

SIRACUSA (SR) – Agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa, intervenuti presso l’Istituto Comprensivo Archimede, sito in via Caduti di Nassiriya, bloccavano e traevano in arresto Aloschi Vincenzo (classe 1995) siracusano, già noto alle forze di polizia, per il reato di furto aggravato. L’arrestato, insieme ad un minore, denunciato per lo stesso reato, dopo aver forzato l’ingresso del plesso scolastico ed aver danneggiato due distributori di bevande, si impossessava delle monete ivi contenute. Il minore è stato denunciato, altresì, per possesso di un coltello a scatto.
Inoltre, Agenti delle Volanti hanno segnalato all’Autorità Amministrativa competente un giovane per possesso di una modica quantità di sostanza stupefacente.

Foto repertorio non attinente al contenuto dell’articolo
Print Friendly, PDF & Email