Siracusa. La polizia di stato denuncia otto persone

SIRACUSA – Agenti della Polizia di Stato, in servizio alla Squadra Mobile della Questura di Siracusa, nell’ambito delle attività di Polizia dirette a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno denunciato G.K.R. (classe 1978), originario del Togo, per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.

In specie, gli investigatori della Squadra Mobile, a seguito di una perquisizione domiciliare, effettuata a casa del denunciato, rinvenivano e sequestravano 10,5 grammi di cannabis.

Inoltre, Agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa, impegnati nel controllo del territorio, hanno denunciato G.F. ( classe 1971), di Siracusa, per i reati di furto aggravato e danneggiamento su autovettura perpetrato il 4 giugno u.s., A.G. ( classe 1995), siracusano, per ricettazione e inosservanza degli obblighi della sorveglianza speciale di P.S., e tre soggetti per aver violato le misure relative agli obblighi limitativi della libertà personale cui sono sottoposti.

Infine, Agenti in servizio al Commissariato “Ortigia” hanno denunciato una donna, O.S. ( classe 1999), originaria della Nigeria, per il reato di furto in abitazione, e M.P. (classe 1960), siracusano, per il reato di danneggiamento su autovettura.

Print Friendly, PDF & Email