Siracusa. Trovate, in un terreno, 125 dosi di cocaina pronte per essere spacciate

SIRACUSA – A seguito di predisposti servizi antidroga, ieri, Agenti delle Volanti della Questura di Siracusa, coadiuvati da unità cinofile antidroga della Polizia di Stato, nell’ambito degli arresti Vella Marsio  e Rossitto Gianluca, sorpresi a cedere due dosi di sostanza stupefacente, all’interno di un complesso abitativo sito nei pressi del viale S.Panagia, hanno effettuato un controllo di persone, autoveicoli, parti comuni ed aree rurali circostanti il citato complesso abitativo.
Proprio in un’area di pertinenza dello stesso, in un terreno incolto, personale delle Volanti, con l’ausilio del cane poliziotto “Lery”, rinveniva un involucro in plastica contente 125 dosi di sostanza stupefacente (cocaina) per un peso totale di circa 35 grammi.

Print Friendly, PDF & Email