Sorvegliato Speciale alla guida di una Peugeot: arrestato dai CC

Vittoria, 3 sett 2014 – Italreport – Si trovava tranquillamente alla guida di una Peugeot 205, quando i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Vittoria lo hanno riconosciuto e lo hanno fermato verso le ore 15.00 di ieri: per Giurdanella Marco, 33enne pluripregiudicato vittoriese, sottoposto alla sorveglianza speciale di P.S. nel comune di residenza e sprovvisto di patente di guida, revocatagli dalla Prefettura di Ragusa da ben 4 anni, sono scattate le manette.  
Il Giurdanella, tratto in arresto in base a quanto previsto dal decreto legislativo nr. 159 del 2011, il cosiddetto “Codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione”, è stato condotto presso la caserma di Via Giuseppe Garibaldi  di Vittoria da dove, al termine delle formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria iblea. Giurdanella, già noto alle Forze dell’Ordine, era stato arrestato per violazioni analoghe lo scorso marzo, sempre dai Carabinieri che, tra i compiti istituzionali, hanno anche quello di verificare quotidianamente che i soggetti destinatari di misure di prevenzione, ovvero a cui sono state concesse misure alternative alla detenzione carceraria, rispettino gli obblighi imposti dall’Autorità Giudiziaria.

Print Friendly, PDF & Email