Spacciatore arrestato dai carabinieri

Mosciano Sant’Angelo – Durante la notte tra sabato e domenica, i Carabinieri della Stazione di Mosciano Sant’Angelo, in collaborazione con quelli  del Nucleo Operativo e Radiomobile di Giulianova,  hanno arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio, Giorgio GUALA’, 31enne di Giulianova, già noto alle forze dell’ordine. Il giovane è stato sorpreso nei pressi di un locale disco molto frequentato dai giovani del luogo, situato nella zona di Mosciano Stazione. I militari hanno notato degli “strani” e fugaci incontri tra il GUALA’ e diversi coetanei. Hanno quindi fermato e sottoposto a perquisizione il sospettato, rivenendo e sequestrando un grammo di cocaina e la somma contante di 600 euro. Durante la perquisizione eseguita presso l’abitazione del GUALA’, i Carabinieri hanno trovato e sequestrato ulteriore grammi 15 di cocaina, quasi mezzo kilogrammo di haschish, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento dello stupefacente ed altri 400 euro in contanti, verosimile provento dell’attività illecita. Giorgio GUALA’ è stato dichiarato in stato di arresto e dopo le formalità di rito, su disposizione della Procura della Repubblica di Teramo, è stato ristretto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida prevista per la giornata odierna.

Print Friendly, PDF & Email