Spadola (M5S): “La Bandiera blu ritorna a Ragusa”. Riceviamo e pubblichiamo

“La bandiera blu ritorna a Marina di Ragusa, com’è giusto, com’era preventivabile, così come si vociferava già da qualche tempo”, dichiara Filippo Spadola del Movimento 5 Stelle.

“Non so come definire, invece, l’atteggiamento dei consiglieri del Pd, Mario D’Asta e Mario Chiavola, che lo scorso 6 maggio avevano rilasciato alla stampa una dichiarazione dove preannunciavano il fatto che, per il secondo anno consecutivo, Ragusa non avrebbe ottenuto l’importante riconoscimento. Ora, chi gli abbia fatto fare questo meraviglioso scoop, non mi interessa e non mi riguarda – chiarisce Spadola – fatto sta che questo atteggiamento, sicuramente irresponsabile e puerile, denota la credibilità di questi personaggi e di quel partito. D’Asta e Chiavola si sono resi conto del danno d’immagine che stavano arrecando alla nostra città? E’ mai possibile denigrare a tal punto Ragusa solo per qualche titolo sui giornali? O magari per buttare fango sull’Amministrazione Piccitto? Chiedano scusa ai ragusani e a Ragusa, anche se so che è chiedere troppo”.

“Stiano sereni gli esponenti locali di Renzi, che Piccitto sa come gestire la cosa pubblica. Infine mi permetto – conclude Spadola – di dare un consiglio ai due: provino a lavorare per la città, piuttosto che contro la città, perché così non si va da nessuna parte”.

Filippo Spadola

Print Friendly, PDF & Email