Stazione mobile dei carabinieri nelle due piazze principali di Ragusa Ibla

Ragusa, 28 ottobre 2014 È stata una piacevole sorpresa per i turisti e per i residenti di Ragusa Ibla trovare la Stazione mobile dei Carabinieri nelle due piazze principali della parte bassa della città, piazza Duomo e piazza Giovanni Battista Odierna (largo San Domenico), dove da qualche giorno è presente il presidio mobile dell’Arma per molte ore durante il giorno. La stazione mobile, fornita dal Comando Legione Carabinieri Sicilia di Palermo era stata fortemente voluta dal comandante provinciale dell’Arma, Tenente Colonnello Fragassi, dopo la chiusura al pubblico, per motivi tecnici, del comando stazione carabinieri di Ragusa Ibla. Poco meno di un mese fa, infatti, il comando dell’Arma di Ibla è stato chiuso al pubblico per poter permettere alla ditta appaltatrice di completare i lavori di ristrutturazione e messa in sicurezza dell’immobile antico che ospita la Stazione. Per una rapida conclusione dell’opera si è interessato personalmente il sindaco, ing. Federico Piccitto, che è voluto entrare in caserma e nei sotterranei per rendersi conto del problema, valutare lo stato e i tempi dei lavori, assicurando il proprio impegno per ridurre al massimo i tempi di cantiere e poter restituire alla comunità locale il proprio comando stazione carabinieri. I militari di Ibla, nel frattempo, si sono spostati nella caserma “Podgora” di piazza caduti di Nassirya, davanti all’ospedale civile dov’è stato dedtinato loro uno spazio per poter espletare attività d’ufficio e poter ricevere le persone. Ma per aiutare quei cittadini che, privi di mezzi o con difficoltà motorie non riescano ad arrivare al Comando Provinciale, nonché per essere anche più vicini a turisti, commercianti e residenti, si è deciso di posizionare a Ibla il presidio mobile, ufficio ricavato all’interno di un autofurgone che può essere parcheggiato ovunque come un normale camper o un’autovettura. Perciò potrete trovare la stazione mobile tutti i giorni tra piazza duomo e piazza Odierna per denunciare reati o smarrimenti, per un consiglio da parte di un carabiniere o per riferire situazioni d’illegalità. Certo resta ferma la possibilità, per segnalare i problemi menzionati di un rapido contatto col numero unico di pronto intervento 112.

????????
La Stazione mobile dei Cc in piazza Duomo
Print Friendly, PDF & Email