Traffico internazionale di marijuana dalla Spagna: Tre arresti e sequestro di 11 chili di droga

PRATO – Si è tenuta stamattina presso la Questura di Prato una “Conferenza Stampa” nel corso della quale il Responsabile della Sezione IV “Antidroga” della Squadra Mobile di Prato Isp. Capo Marco FAZZI ha illustrato i particolari di un’importante operazione antidroga che ha permesso di smascherare un consistente Traffico Internazionale di marijuana tra l’Italia e la Spagna, gestito da un trentenne fiorentino da alcuni anni stabilmente dimorante a Valencia che, secondo quando emerso dalle indagini, avrebbe organizzato nel tempo diversi viaggi di trasporto della droga, unitamente a due cinquantenni spagnoli, tutti arrestati nella giornata di sabato scorso dai poliziotti della Squadra Mobile pratese, che li hanno intercettati a bordo di un’auto nei pressi di un centro commerciale vicino al casello autostradale di Calenzano, già provincia di Firenze.

A bordo dell’auto su cui i tre viaggiavano erano nascosti, in vani sapientemente ricavati in uno sportello e nel paraurti, circa 11 chili di marijuana, suddivisi in buste sottovuoto da 250 grammi ciascuna, sequestrati unitamente a 7.000 euro in contanti, provento dell’attività illecita Denunciato, nel corso dell’operazione, anche un insospettabile ventiduenne pratese acquirente della droga, trovato anche lui in possesso di 37 grammi di stupefacente.

Print Friendly, PDF & Email