Un arresto a Niscemi per spaccio. 30 grammi di cocaina sequestrata

NISCEMI – Arrestato a Niscemi un 44enne incensurato. La spaccio dello stupefacente avrebbe fruttato circa 6000 euro.
Nella serata di ieri a Niscemi i poliziotti del Commissariato hanno tratto in arresto Buccheri Cono, incensurato niscemese di anni 44, poiché colto nella flagranza di reato di detenzione ai fini di spaccio di 29,50 grammi di cocaina e 1,5 grammi di marijuana. Lo spaccio dello stupefacente avrebbe fruttato circa 6000 euro. L’uomo, che transitava a bordo della propria autovettura, è stato fermato dai poliziotti della squadra investigativa, all’ingresso di Niscemi. Alla vista degli agenti il Buccheri ha consegnato spontaneamente una bustina contenente 1,5 grammi di marijuana. Gli agenti, probabilmente insospettiti dalla solerzia dell’uomo, lo hanno però condotto presso il Commissariato e, dalla perquisizione del mezzo, hanno trovato e sequestrato grammi 29,50 di cocaina occultata all’interno del portaoggetti vicino alla leva del cambio. La perquisizione estesa all’abitazione dell’uomo ha consentito ai poliziotti di sequestrare la somma in denaro di 600 euro, probabile provento dell’attività di spaccio. Buccheri Cono, su disposizione del P.M. presso la Procura di Gela, dopo le formalità di rito, è stato condotto presso il carcere di Gela a disposizione dell’A.G.

Print Friendly, PDF & Email