Uomo tenta di rubare, ripreso da smartphone e postato su Facebook: I carabinieri lo arrestano

Porto Torres, 11 giugno 2015 – I Carabinieri della Stazione di Porto Torres, nella giornata di martedì 9 giugno, hanno tratto in arresto su ordinanza di custodia cautelare in carcere, VASILJKOVIC Dragi, cl.’86, per tentato furto ed evasione. L’uomo, la sera del 1° giugno, aveva tentato di asportare, da un noto esercizio commerciale di Porto Torres, alcolici e merce varia, non riuscendo nell’intento solo per il tempestivo intervento della responsabile. Il comportamento illecito dell’uomo di origine rom, non è sfuggito agli altri clienti presenti nel locale, tra i quali uno si è premurato di riprendere con smartphone l’episodio per poi pubblicarlo sul social network facebook. Il video, nell’arco temporale intercorso tra la pubblicazione e la sua rimozione, ha riportato quasi 400 mila visualizzazioni tra le quali anche carabinieri della Compagnia di Porto Torres che hanno proceduto ad avviare le indagini. I militari, acquisito il filmato, hanno individuato l’autore del reato in VASILJKOVIC Dragi, che era, tra l’altro, sottoposto alla misura della detenzione domiciliare. Esperiti gli accertamenti e le verifiche del caso ed informata l’Autorità Giudiziaria, la stessa ha provveduto ad emettere il provvedimento di revoca della misura detentiva presso l’abitazione applicando quella della detenzione in carcere. I militari della Stazione di Porto Torres hanno proceduto nella giornata di ieri a tradurre VASILJKOVIC Dragi presso la Casa Circondariale di Sassari – Bancali.

Print Friendly, PDF & Email