Villongo. Adolescente litiga con un uomo e lo riduce in fin di vita: Arrestato

Nella serata di ieri 03 ottobre 2015 i carabinieri della compagnia di Bergamo hanno tratto in arresto un 15enne di Villongo (BG) a seguito dell’aggressione di un carrozziere del luogo, Giordano Tognali, 49 enne, che a seguito dell’evento è stato ricoverato d’urgenza  all’ospedale di Chiari (BS), ove versa attualmente in gravi condizioni.
L’aggressore, dopo aver colpito Tognali con diversi pugni al volto nel corso di una lite scaturita per futili motivi, resosi conto della gravità delle condizioni della vittima, accasciatasi al suolo priva di sensi, si è dato alla fuga.
Le indagini,avviate nell’immediatezza dai carabinieri della stazione di Sarnico (BG), subito supportati da quelli della compagnia di Bergamo,  hanno consentito velocemente di identificare l’autore del gesto, anche grazie al rinvenimento di un oggetto smarrito dal medesimo sul luogo dell’evento, e di accertare i motivi della lite, riconducibili al presunto danneggiamento di una bicicletta da parte dell’aggressore, in uso al figlio 14enne della vittima.
Rintracciato nella serata presso la propria abitazione, il minore è stato dichiarato in stato di arresto e, su indicazione della procura dei minori di Brescia, affidato ai propri genitori.

Print Friendly, PDF & Email