Vittoria. Ancora guida senza patente, droga ed armi. Denunciati dalla Polizia

VITTORIA – Nel corso delle attività istituzionali di controllo del territorio e prevenzione dei reati le pattuglie della Polizia di Stato hanno eseguito numerosi posti di controllo procedendo alla identificazione di un consistente numero di persone ed alla verifica del rispetto delle norme del codice della strada da parte di conducenti di veicoli.

Un’attività di Polizia che ha portato alla denuncia in stato di libertà di due soggetti alla Procura della Repubblica ed alla segnalazione per illecito amministrativo di altri due alla Prefettura.

I poliziotti hanno infatti sottoposto a controllo P.S. 43enne vittoriese che si trovava alla guida di una Mini Cooper, sprovvisto di documenti. Gli Agenti hanno effettuato indagini ai terminali di Polizia ed hanno accertato che al soggetto era stata revocata la patente di guida nell’anno 2010. Il veicolo è risultato anche privo della copertura assicurativa. Nella circostanza il soggetto si accompagnava ad un noto pregiudicato e sorvegliato speciale di Pubblica Sicurezza.

P.S. è stato denunciato in stato di libertà ed il veicolo posto in fermo amministrativo.

Nel corso di un altro posto di controllo la Polizia ha fermato due soggetti a bordo di un’autovettura e considerata la loro agitazione ha proceduto alla perquisizione personale e veicolare. In tale frangente nel porta oggetti venivano rinvenuti sei grammi di hashish e sulle tasche del passeggero ulteriori due grammi della stessa sostanza.

I due vittoriesi, un 28enne ed un 29enne hanno dichiarato di farne uso personale e sono stati segnalati alla Prefettura di Ragusa, mentre lo stupefacente sarà inviato al laboratorio di Sanità Pubblica dell’ASP 7 di Ragusa per òe analisi chimico-quantitative.

Nel corso di un ulteriore controllo, un pregiudicato vittoriese di 29 anni, B.D. è stato fermato a bordo di un’autovettura e mostrandosi insofferente ha destato sospetti ed è stato perquisito. Nel vano portaoggetti è stato rinvenuto un manganello telescopico della lunghezza di 40 cm. L’uomo è stato denunciato per il reato di porto abusivo di arma.

Print Friendly, PDF & Email