Vittoria. Blitz e perquisizioni: Sequestrato un arsenale in due appartamenti

Vittoria, 24 dicembre 2015 – Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Ragusa, in data 23 dicembre u.s., a seguito di una intensa attività info-investigativa finalizzata al concorso con le altre Forze di Polizia a tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica, hanno effettuato una serie di perquisizioni in appartamenti ubicati nel comune di Vittoria, all’interno dei quali è stato rinvenuto un vero e proprio arsenale.

Le armi sottoposte a sequestro sono costituite da cinque fucili a pompa calibro 12, un fucile sovrapposto cal. 12, due carabine cal. 7×62 di cui una munita di cannocchiale telescopico di precisione e baionetta, una revolver a tamburo cal. 38 special, due pistole semiautomatiche cal. 7,65, una pistola semiautomatica ad aria compressa cal. 6 mm sprovvista di tappo rosso, 200 cartucce per pistola vario calibro (cal. 9×21 – cal. 38 special – cal. 7×62) e kit completo per pulizia armi.

Due le persone deferite a piede libero alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ragusa, uno cl. ’65 con precedenti penali in materia di sostanze stupefacenti e l’altro cl. ‘75 incensurato, per violazione alle norme sulla detenzione di armi, sulle quali sono tuttora incorso approfondimenti balistici finalizzati a verificare che non siano state utilizzate per la commissione di reati.

Continua incessante l’attività del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Ragusa di prevenzione, controllo del territorio e tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica.

Print Friendly, PDF & Email