Vittoria. Bomba in un’auto o falso allarme?

AGGIORNAMENTI: Vittoria, allarme bomba rientrato, la tecnologia gioca brutti scherzi! – CLICCA QUI

Evacuate, per sicurezza, decine di faiglie dalle loro abitazioni

Vittoria, 3 gen 2015 – Forse un falso allarme o forse no. Comunque sia in questo momento (ore 02:15 del 3 gennaio 2015) gli artificieri della polizia e i Vigili del Fuoco sono impegnati nella difficile e delicata operazione di ricerca e disarmo dell’esplosivo che si presume fosse dentro un’auto parcheggiata in via Bixio con la via Evangelista Rizzo. Per sicurezza l’intera area è stata chiusa al traffico e al pubblico, riaprirà soltato a operazione conclusa.
L’auto in questione è una renault di proprietà di un rivenditore che ha il proprio magazzino li vicino. La ditta, infatti, nel lontano febbraio 2013 è stata vittima in un altro attentato che, secondo gli inquirenti, non era di natura mafiosa o legata al raket bensì a un fatto personale.

Vi terremo aggiornati nelle ore a seguire

Print Friendly, PDF & Email