Vittoria. Delitto Saillant indagini a 360°

Vittoria – Sicilia – 25/01/2016 – Polizia e carabinieri impegnati nelle indagini tendenti a fare luce sul misterioso delitto di Giorgio Saillant, il vigile del fuoco ucciso con una fucilata in pieno volto, mentre, dopo avere posteggiato sotto la sua abitazione del quartiere Forcone, stava scendendo dall’auto. Una esecuzione apparentemente di stampo mafioso che nulla avrebbe a che vedere con le abitudini e le frequentazioni del pompiere. Molte le ipotesi e le piste seguite dagli investigatori, e, nonostante questi ultimi mantengano il più stretto riserbo sull’inquietante e inspiegabile delitto, cominciano a farsi strada le prime indiscrezioni.Potrebbe trattarsi di un delitto passionale, scaturito da una relazione che l’uomo potrebbe avere avuto, e non gradita.
Il condizionale è d’obbligo perchè siamo sempre nell’ambito delle ipotesi, ma stando ad alcune indiscrezioni trapelate, la pista più seguita, allo stato attuale, sarebbe questa. Intanto si attende di sapere quando sarà fissata la data dell’esame autoptico.

Print Friendly, PDF & Email