Vittoria, droga. Arrestato un vittoriese

 

Vittoria, 14 novembre 2015 – Ancora sostanza stupefacente, stavolta della marijuana, è stata rinvenuta durante un’operazione di Polizia congiunta cui ha partecipato il Commissariato di P.S. di Vittoria e la Squadra Mobile della Questura di Ragusa, con l’ausilio delle unità cinofile della Polizia di Catania.

Cinquanta grammi di “erba” essiccata e pronta allo spaccio, centinaia le dosi ricavabili, consistente il guadagno illecito per lo “spacciatore”, incalcolabile il danno che poteva causare agli assuntori, soprattutto se giovani o giovanissimi.

I Poliziotti si sono recati presso una villetta sita alla periferia di Scoglitti, dove da giorni erano stati notati strani movimenti. La casa è abitata da una famiglia allargata composta da parecchie persone, è stata eseguita una perquisizione domiciliare. Il fiuto di “ALI'”, il cane antidroga della Polizia ha condotto gli agenti verso un locale adibito a deposito per gli attrezzi dove ha puntato un grande bidone in plastica. Gli Agenti lo hanno scoperchiato ed all’interno hanno trovato dei rami con infiorescenza della nota “cannabis indica” ed un bilancino di precisione per il confezionamento delle dosi.

Il peso complessivo della marijuana è risultato di circa 50 grammi. La sostanza è stata sequestrata e sarà inviata ai laboratori di igiene pubblica dell’ASP di Ragusa per le analisi chimico, fisiche e quantitative.

E’ stato tratto in arresto per detenzione ai fini dello spaccio di sostanza stupefacente CAVALLO Erik, vittoriese, trentenne, nel passato già denunciato all’A.G. per reati in materia di armi.

L’uomo, su disposizione dell’Autorità giudiziaria è stato posto agli arresti domiciliari.

CAVALLO Erik, Vittoria il 27.04.1985.

Print Friendly, PDF & Email