Vittoria. Fiamme in azienda agricola

VITTORIA – E’ stato un automobilista in transito che ha segnalato alle centrali operative dei Vigili del Fuoco e della Polizia di Stato un incendio che, se non fosse stato tempestivo l’intervento, avrebbe di sicuro avuto conseguenze ben più gravi.
Alle 2 di ieri notte, nelle campagne vittoriesi, in Contrada piano Guastella, all’interno di un’azienda agricola, le serre, visibili dalla strada, bruciavano su un lato.
E’ andata distrutta la plastica laterale di un impianto, per cinquanta metri di lunghezza. Danni limitati quindi.
I vigili del fuoco non hanno trovato segni di innesco doloso, ma è difficile stabilire una causa che possa essere non attribuibile alla mano dell’uomo.
Il proprietario, intervenuto sul posto, un vittoriese di 52 anni, ha ritenuto che la causa fosse attribuibile ad un corto circuito elettrico, partito da un’elettrovalvola dell’impianto di irrigazione che si trova installato dove è scaturito l’incendio.
Le colture agricole sono state lievemente danneggiate.
La Polizia nei propri Uffici sta sentendo il proprietario sulla vicenda.

Print Friendly, PDF & Email