Vittoria. Fine settimana di intenso lavoro per la Polizia municipale

VITTORIA – Fine settimana di intenso lavoro, quello appena trascorso, per gli uomini della Polizia municipale. Due gli incidenti stradali in cui il personale della Squadra Infortunistica è stato impegnato per diverse ore: il primo, con sette feriti, si è verificato nella notte tra il 29 e 30 luglio, il secondo, con tre feriti, domenica 31.
Tra sabato e domenica, sono stati effettuati anche servizi di controllo ambientale, finalizzati al rispetto delle ordinanze in materia di rifiuti e lotti liberi in stato di abbandono e a rischio incendio. Le sanzioni sono scattate per i proprietari di quattro lotti e di un immobile, tutti situati a Scoglitti. In particolare, l’immobile versava in stato di abbandono, anche dal punto di vista edilizio, era pieno di rifiuti domestici ed era occupato abusivamente da sette persone di nazionalità straniera.
Nella giornata di sabato, i vigili urbani hanno effettuato un sopralluogo in via “dei Pellegrini”, a Scoglitti, dove la folta vegetazione sui marciapiedi della strada comunale restringe pericolosamente la carreggiata. Al termine del sopralluogo, la Polizia municipale ha trasmesso una comunicazione agli uffici dei settori Ecologia e Manutenzioni per i provvedimenti di competenza.
Nonostante le carenze nell’organico, gli uomini del Comando guidato da Cosimo Costa sono stati presenti anche nei sobborghi di Baia Dorica e Costa Fenicia ed hanno vigilato sulla corretta applicazione delle norme del Codice della strada nonché sul corretto utilizzo dell’acqua potabile, al fine di evitare sprechi.

Print Friendly, PDF & Email