Vittoria. Ultima Ora: trentanovenne assassinato nel suo negozio

VITTORIA – Un uomo di 39 anni, Salvatore Nicosia, titolare di un negozio di autoricambi sulla Vittoria-Santa Croce ad appena 2km dal centro della città, è stato brutalmente assassinato, stamattina, da più colpi d’arma da fuoco, molto verosimilmente fucile da caccia cal. 12.Uno o più colpi, sparati quasi a brucia pelo, hanno devastato l’addome della vittima.
Salvatore Nicosia, a dire degli inquirenti e di quanti lo conoscevano, era un soggetto litigioso ed arrogante che molto spesso litigava con i propri interlocutori; potrebbe essere questa la causa che ha scatenato la follia omicida che si è conclusa con la morte dell’uomo.
Secondo il Dirigente del locale Commissariato, Rosario Amarù, le indagini potrebbero presentarsi lunghe, difficili e laboriose, ciò nonostante le indagini sono state avviate a 360 gradi senza scartare alcuna ipotesi.

IMMAGINE DI REPERTORIO

Print Friendly, PDF & Email